Il 2014 di Zelda

Cinema

Un nuovo anno che arriva è sempre l’occasione per esprimere nuovi desideri, per valutare cosa è andato storto e cercare di fare sempre meglio.

Non chiedo nulla di particolarmente nuovo al 2014, a parte che il buono che sto seminando porti i suoi frutti. Tutto quello che voglio fare invece lo esprimo qui, attraverso alcuni estratti dai miei film preferiti.

Buon anno a tutti voi!

Zelda

Emozionarmi continuamente

Rivedere Parigi

Visitare Tokyo

Danzare

 

 

 

L’Estate di Zelda

Beauty, Chic Food, Illustrazione, Viaggi

Vento d’estate….Zelda va al mare e voi?

Quest’anno, prima di tornare tra i miei amati trulli, ho fatto tappa a Forte Village, uno splendido Resort sul mare a Sud della Sardegna, a pochi chilometri da Cagliari, immerso in una rigogliosa e lussureggiante vegetazione.

Come sempre al mio seguito la matita di MorbidellaZ, grazie alla quale vi illustreremo i servizi, gli svaghi e tutte le bellezze che offre questo villaggio immerso nel verde. Ma prima di iniziare preciseremo una cosa: la vera anima, la bellezza e la voglia di ritornare in questo posto è data soprattutto dalle persone che con passione e dedizione verso gli ospiti lo vivono ogni giorno in modo nuovo e speciale.

Buongiorno Forte Village!

Ricordate il “buongiorno” per Belle in “La Bella e la Bestia”? Varcare la soglia di Forte Village ti trasmette la stessa sensazione di accoglienza. Dal momento in cui fai il tuo ingresso, ogni giorno è un BUONgiorno. Orchestra a colazione compresa. Io e MorbidellaZ abbiamo soggiornato presso l’hotel “Il Castello” – a Forte Village sono presenti ben otto hotel – un raffinato luogo di piacere e relax con una meravigliosa stanza vista mare. Il comfort di ogni servizio in un piccolo paradiso tropicale.

foto

Zelda Roc

tutti

P1010981

Orchestra

foto9

Il Castello P1010955

Thalasso del Forte

Il tempio del benessere di Forte Village. Thalasso del Forte, tra le Leading Spas of the World, nasce venticinque anni fa grazie all’intuizione del Dottor Angelo Cerina che ha messo a punto un metodo rivoluzionario nella storia della Thalassoterapia europea sfruttando le potenzialità offerte dal mare, dal clima e dalle saline della Sardegna. Il percorso differenziato di sei vasche di diversa temperatura e concentrazione salina dell’acqua, unito all’influsso del clima marino, permette di curare numerose patologie dell’apparato muscolare, respiratorio e della pelle. Il segreto della Thalasso del Forte è l’Olio di Mare, presente nella prima vasca, un prodotto completamente naturale brevettato qui in esclusiva. L’Olio di Mare, grazie all’altissima concentrazione di magnesio intensifica gli scambi ionici dell’organismo purificandolo e a lungo. Ma la vera sorpresa è l’effetto “volare” dato dall’altissima galleggiabilità, superiore a quella del Mar Morto. Un’esperienza rilassante solo dopo esservi immersi con cautela nella prima vasca….l’effetto “volare” se non è ben controllato può disturbare il relax altrui:)

Thalasso Zelda & MorbidellaZ

A completamento della Talassoterapia, Thalasso del Forte offre dei trattamenti di eccellenza, dai più tradizionali come quelli estetici, a quelli personalizzati come “Le Gambe nel Cielo” (dedicato al benessere degli arti inferiori), la Crioterapia all’Olio di Mare e il Fango Marino che ho avuto il piacere di provare. La forza di questo fango è proprio l’esclusiva formula all’olio di mare che tonifica e rigenera in profondità la pelle. Venti minuti di relax che si sono conclusi in una doccia/cascata totalmente rigenerante.

Sempre nel contesto di Thalasso del Forte è stato ideato il “Selam“, un macchinario innovativo progettato e brevettato dal Dottor Angelo Cerina insieme a Cristina Calloni. Il sistema ha dato origine ad una vera e propria palestra in acqua, l’Antigravity Water Training System, basata sull’uso di quattro attrezzature che permettono diversi tipi di allenamento in assenza di gravità. Un’innovazione, sottolinea Cristina Calloni, che grazie alla sospensione è adatta anche alla riabilitazione e all’attività fisica di persone con patologie di handicap.

Insieme a Cristina ho provato il Selam e ammetto che, nonostante io non brilli per le mie attitudini sportive, è stato un allenamento molto dolce, alcuni movimenti mi hanno anche ricordato i vecchi tempi in cui volevo fare la ballerina. Grazie Cristina per avermelo fatto notare:)

Selam di Zelda

Ristoranti gourmet e Cucina Internazionale

A Forte Village sono presenti venti ristoranti, una celebrazione di sapori italiani e internazionali che si distinguono nella raffinatezza e nella classe dei piatti. Non solo cucina gourmet con i più rinomati chef internazionali, ma anche ristoranti che propongono semplicemente buona cucina accompagnata sempre dall’ottima qualità del servizio.

Io e MorbidellaZ abbiamo provato il Sardo, il Brasiliano, il Bellavista e il Belvedere, tutti caratterizzati da menu prelibati e immersi in un’atmosfera incantevole. Ma quello che più ci è rimasto nel cuore è il Bellavista, ristorante à la carte con romantica vista mare, insieme al divertente cameriere Nello. Piatto preferito: tagliatelle al nero di seppia in salsa di aragosta. Io e MorbidellaZ siamo tornate due volte per fare il bis:)

foto1

Bellavista

foto8

Il Sardo con MorbidellaZ

Oasi

Il Brasiliano P1010916

Il Brasiliano

Sport & Leisure

Per impiegare il tempo libero a Forte Village c’è l’imbarazzo della scelta. Il Resort offre una serie di attività sportive adatte ad ogni età ma soprattutto vanta la professionalità della Sport academy, sessioni di allenamento personalizzate sotto la guida di coach altamente qualificati e star dello sport internazionale. La personalizzazione delle attività sportive e ricreative è un valore aggiunto importante all’interno del Resort, ci racconta Andrea Mentasti, Direttore Sport & Leisure. I più piccoli vivono delle esperienze speciali coltivando talento, passione e sviluppando spirito di squadra con l’entusiasmo di essere allenati da veri campioni mondiali. L’attenzione che si dedica all’allenamento sportivo come ai momenti più semplici che segnano il percorso di crescita, ad esempio imparare a nuotare o ad andare in bicicletta, segna Forte Village come un luogo che resta impresso nel cuore dei più piccoli e delle loro famiglie.

Le attività organizzate su misura per ogni esigenza, così come ogni servizio presente nel Resort, sono il plus che fa di Forte Village un posto a cui ci si affeziona e dove si vuole ritornare.

Io e MorbidellaZ abbiamo provato l’emozione del Golf, sport che a Forte Village si avvale della collaborazione della celebre Wentworth Golf Academy, istituzione del golf britannico. Dopo qualche tiro a vuoto, non ci siamo arrese, il golf ci ha conquistate e alla fine abbiamo provato anche l’orgoglio di vedere qualche pallina levarsi nel cielo. Orgoglio da principianti, s’intenda:)

Arte

Tra mare, sport e gourmet, sono rimasta affascinata dalle creazioni luminose dell’artista Marco Lodola presenti sia all’esterno e che all’interno dello spazio espositivo “Art Events Mazzoleni“. Non potevo perdere l’occasione di farmi immortalare accanto alla più grande di queste sculture luminose, “Love me Fender“, una rock star che mi ricordava “Jem e le Holograms“, uno dei miei cartoni animati preferiti…very Eighties. All’interno della galleria d’arte si passa dal fantastico universo di Lodola alle opere di Tommy Bonicelli, quadri che rappresentano monumenti, stazioni, piazze e vedute urbane catturate dalla macchina fotografica e poi ricoperte da una patina di colla che sembra colare in superficie caricando l’immagine di un senso di nostalgia e di cristallizzazione del tempo. L’esposizione continua con le statue in bronzo del mio amato Auguste Rodin tra le quali “Il Pensatore” e “L’Età del Bronzo“, opere di Salvador Dalì, Chagall e Picasso, ma anche artisti emergenti come Massimiliano Cacchiarelli, Claudio Costa, Rosy Mantovani.

A brillare come sempre c’è lei, Marylin Monroe, nell’omaggio che la vede ritratta dai fotografi William Carroll, Kashio Aoki, George Barris. Semplicemente iconica e indimenticabile.

Lodola P1020010

Tommy Bonicelli P1020008

Omaggio a Marylin P1020012 P1020014

Spettacoli serali, boutique per gli amanti del fashion con una vasta offerta di brand, dal più innovativo e ricercato a quello più up-to-date adatti per ogni stile e personalità, sport esclusivi, laboratori e workshop, gourmet, percorsi per il benessere psicolfisico, fantastiche escursioni tra le bellezze della Sardegna. Forte Village offre molteplici alternative per una vacanza indimenticabile made to measure, dove è possibile “chiedere l’impossibile. Non per niente è il Resort scelto anche da Barbie. Ma questa è un’altra storia, seguite MorbidellaZ per scoprire come continua….

Mario foto11

Zelda e Mario

Forte Village P1010945 P1010983 P1010979 P1010975