Iosposa Loves Blogger. My wedding story

Beauty, Events, Moda

Restare se stessi amando. Non traslocare nell’altro. Un diamante può dormire con uno smeraldo. Si risvegliano diamante e smeraldo, non confettura di diamante e smeraldo (Victor, di Henri-Pierre Roché)

I trent’anni sono quasi vicini e il Principe Azzurro per Zelda Roc non è ancora arrivato. Essere pronte a prendere la valigia per inseguire i propri sogni, vivere in una metropoli, pensare erroneamente che non ci sia tempo. Tutto questo ha il suo prezzo. Ma non significa che non si continui a sognare il grande Amore, quello del “per sempre”. Non ho l’ansia di sposarmi in fretta. Credo che il Principe Azzurro esista da qualche parte, bisogna saperlo aspettare. O magari si è nascosto. Il mio l’ho intravisto aldilà dello specchio…

Advertisements

12 pensieri su “Iosposa Loves Blogger. My wedding story

  1. per un sacco di tempo ho pensato che il matrimonio non facesse per me. ora credo invece che il mio sia stato uno sguardo miope e limitato nei confronti di quella che è una pura e semplice promessa. lo sogno il matrimonio? ora sì. e vorrei che fosse un giorno di allegria, dove i sorrisi non hanno bisogno di mischiarsi alle lacrime, il cui ricordo basti a se stesso senza che ci sia per forza la smania di rivivere quello che in troppe (i) idealizzano come il giorno perfetto.

  2. io il mio sogno invece l’ho realizzato.. :))perchè una volta che incontri davvero il principe azzurro non puoi fare a meno di legarti a lui con una promessa indissolubile ed eterna! Inguaribile romantica? No, realista, visto che mi basta guardare il mio sogno diventato realità! Love, love, love :))

  3. evitiamo di aspettare.
    Viviamo.
    Amiamo.
    il gioco è nell’ora.
    e solo in questa troveremo.
    Noi.
    Il cuore che ama.
    la bellezza dell’ 1.
    che sa divenire doppio.
    sommato,
    sottratto.
    Dentro sogni comuni.
    Sulla stessa strada.

  4. io mi sposerò a settembre…e il mio principe azzurro l’ho incontrato solo un anno fa..affondando una canoa nel lago d’iseo!!! impensabile!

  5. Carina l’immagine, l’hai disegnata te??
    Quel cappellino rosso, mi fa pensare al tulipano nero, la stella della senna se guardavi questo cartone..
    Chissà quando meno te lo aspetti il tuo principe ti porterà in chiesa o al municipio per sposarti tramite cavallo, in stile fiaba.
    Ho fantastico un pò troppo!!
    Grazie per il giveaway!!

    Silvia Gi

    1. Grazie per il commento Silvia. I disegni di Zelda sono di mia sorella Daniela. Quel cartone lo guardavo anche io da piccola 🙂 Speriamo che arrivi il principe azzurro, lo prendo anche senza il cavallo 🙂

  6. Ora come ora dolci e cioccolata sono il mio principe azzurro più fedele. Ci sono sempre e ti trattano in modo dolcissimo. 🙂
    A questo proposito, anch’io voglio partecipare al givauei dei bon bon.
    roselladegori@gmail.com
    Ovviamente nome e cognome sono già nell’indirizzo mail. :-p

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...