La Febbre di Zelda

Cinema, Events

È stato un tuffo negli psichedelici anni Settanta, gli anni della brillantina nei capelli e dei pantaloni a zampa di elefante, della disco music e dell’adrenalina sulla pista da ballo. Ma anche gli anni del malessere di una gioventù senza prospettive se non quella del ballo come trampolino di lancio e di evasione, il razzismo e la violenza tra le bande, problemi più che mai attuali. Questa è stata la Night Fever brillante e coinvolgente in scena al Teatro Nazionale di Milano e per la prima volta in Italia in una versione inedita.

Sono passati trentasei anni dall’uscita nelle sale cinematografiche del film Saturday Night Fever diretto dal regista John Badham, con John Travolta e Karen Lynn Gorney, ed il mito di Tony Manero resta intramontabile. Ad interpretarlo ora sul palco del Teatro Nazionale è un bravissimo Gabrio Gentilini che insieme a Marina Maniglio nel ruolo di Stephanie Mangano intrattengono il pubblico per due ore di fila con la loro carica emozionale in un’atmosfera di festa resa ancora più di impatto dalla suggestiva scenografia che  riproduce la Manhattan di fine anni Settanta, caratterizzata da cambi di scena rapidi e inaspettati, oltre ad una grande orchestra che suona rigorosamente dal vivo.

È forte la tentazione di salire sul palco a ballare con i protagonisti al ritmo di You should be dancing e la mitica Stayin’ Alive, colonne sonore che hanno segnato la storia della disco music, come anche Disco Inferno, brano che nel 1979 aggiudicò alla band The Trammps un Grammy Award, interpretato sul palco in modo davvero irresistibile da Filippo Strocchi – Dj Monti.

Sembra che Gabrio Gentilini sia l’unico personaggio in scena ad avere dei costumi simili a quelli di John Travolta nel film. Gli altri artisti sfoggiano invece un look più moderno con pezzi recuperati in mercatini vintage di tutta Europa. La Febbre del Sabato Sera porta la firma della regista Carline Brouwer, l’adattamento di testo e liriche in italiano sono a cura di Franco Travaglio.

Lasciatevi travolgere dal musical dell’anno nella 2001 Odyssey di Tony Manero e Stephanie Mangano e non perdetevi su vente-privee.com l’opportunità di acquistare i biglietti di tutte le categorie (prima fila, platea e galleria) a condizioni eccezionali. La vendita evento de La Febbre del Sabato Sera durerà solo fino al 27 novembre, mentre lo spettacolo sarà replicato fino al 27 gennaio 2013. Fate presto, la “febbre” del sabato sera non può aspettare! 🙂

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...