Golden Lady, Golden Princess

Moda, Shopping bon ton

Dreaming a prince for Zelda Roc ©Daniela Zizzi

Kenya, Giordania, Caraibi o Australia? Se la luna di miele dei novelli sposi William d’Inghilterra e Kate Middleton resta ancora un segreto, di certo non lo è l’intimo della neo-duchessa di Cambridge. La notizia è giunta presto in Italia, precisamente a Castiglione delle Stiviere, dove ha sede l’azienda mantovana Golden Lady. Ebbene si, Kate Middleton, prima di ricevere il titolo di altezza reale ed indossare una tiara di diamanati della Maison Cartier, ha fatto incetta di costumi da bagno e biancheria intima nello store Goldenpoint di King’s Road, una delle più trafficate arterie degli acquisti a Londra.

Siete curiosi di scoprire i look degni di una vacanza principesca? Non ci crederete, e non ci credo neanche io, ma oggi ho ricevuto direttamente dall’azienda Golden Lady la scatola delle meraviglie. Sette costumi da bagno, due completi intimi e quattro paia di occhiali da sole. Ed ho iniziato a sognare ad occhi aperti. Cosa? Un principe, che domande!

I costumi sono modello bikini, con il top triangolo o fascia e gli slip con i laccetti. Tutti by Philippe Matignon per Goldenpoint. Anche gli occhiali da sole, di cui ho scelto il mio modello preferito che mi ricorda Patricia, l’eroina del film di Godard “À bout de souffle” (“Fino all’ultimo respiro”). Il bikini verde con motivi arabesque nella tonalità dell’amaranto, con reggiseno fascia Collette e slip Princesse, non mancherà di certo nella valigia delle mie prossime vacanze (che terrò segrete anche io, per restare in tema), insieme a quello color sable dégradé con reggiseno fascia imbottita Gitane e slip con arricciatura Frivole.  Sperando che “fino all’ultimo respiro”, di qui all’estate, si mostri anche la mia silhouette. Sperando…..

Il completo intimo in satin color petrolio e pizzo, oltre allo stile, ha un’ottima vestibilità. Del brand Sisi, sempre del gruppo Goldenpoint, è invece la sottoveste coordinata ad un reggiseno fascia, uno coppa e gli slip color giallo pastello. Tutto in pizzo.

Se la duchessa Kate ha scelto questi prodotti per il loro sex appeal, allora posso procedere sicura. Aggiungo il salvagente, un cappello di paglia (anche il basco rosso, la mia coperta di Linus), una t-shirt alla marinara e sono pronta per la mia vacanza principesca. Dimenticavo….avete per caso visto in giro il mio principe azzurro?

A Zelda piace: la scelta “reale” di un brand “democratico”. Dopotutto che cos’è la nobiltà? Come il denaro, “è soltanto lo zero che moltiplica il valore” (M.P.).

Zelda Roc, l'intrusa "reale" © Daniela Zizzi

Patricia in "A bout de souffle" (J.L.Godard)

Zelda Roc The Golden Princess

Bikini Philippe Matignon color sable dégradé

Bikini Philippe Matignon

Bikini Philippe Matignon con anello regale di Zelda Roc

La valigia delle vacanze di Zelda Roc

Vacanza da Zelda Roc

Bikini Philippe Matignon con monili di Zelda Roc

Bikini Philippe Matignon con anello regale di Zelda Roc

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...